Raccontiamo il GP Turchia, sedicesimo appuntamento del campionato del mondo di Formula 1 2021. Bottas ha firmato il suo primo trionfo stagionale, davanti a Verstappen e Perez. Leclerc ha concluso la corsa in quarta posizione, mentre Sainz all’ottavo posto.

La Mercedes W12 di Valtteri Bottas ha trionfato nel GP Turchia. Il pilota finlandese ha avuto la meglio su Max Verstappen, secondo classificato, e Sergio Perez, terzo al traguardo. Charles Leclerc e Carlos Sainz Junior sono stati protagonisti di una gara dai risvolti diversi. Il monegasco partito dalla terza posizione ha avuto grandi chance di salire sul terzo gradino del podio, ma una errata strategia del muretto lo ha estromesso dal podio turco. Sainz, dopo una straordinaria rimonta dal fondo dello schieramento, ha concluso all’ottavo posto, dietro Norris. Anche nel caso di Sainz un ritardo nel pit stop ha limitato le ambizioni del pilota spagnolo della Ferrari.

Diretta video Post Gara Turchia a cura di Davide Russo e Giovanni Messi:

La dichiarazione del giorno

Mattia Binotto: “È stata una corsa molto intensa, che ci ha visto confermare anche in condizioni di asfalto ben diverse le buone indicazioni che si erano viste nella giornata di venerdì sull’asciutto. Quello di Istanbul è un circuito molto impegnativo e abbiamo fatto vedere di poter essere competitivi, almeno su questo tracciato: è per questo motivo che i sedici punti che abbiamo raccolto non ci possono lasciare interamente soddisfatti.
Charles ha avuto un ottimo weekend, tanto in qualifica quanto in gara: insieme abbiamo provato a portarci a casa qualcosa di più grande ed è un peccato che, alla fine, non sia riuscito a salire su un podio che avrebbe meritato. Carlos, che era arrivato in Turchia con la zavorra della penalizzazione, è stato protagonista di una bellissima rimonta che lo ha portato fino all’ottavo posto.
Stiamo continuando a fare dei progressi ma ancora c’è tanto lavoro da fare per poter lottare sempre per la vittoria. Dobbiamo essere realisti e continuare a spingere per migliorarci, in ogni area. Guardiamo con fiducia alle sei gare che ci restano in questa stagione, sapendo di poter contare su un pacchetto che ci consentirà di lottare fino alla fine per il terzo posto nella classifica Costruttori, uno degli obiettivi di questo campionato”.

Rimanete sintonizzati su Newsf1 per tutti gli aggiornamenti sul GP Turchia.

Nel sito troverete news, immagini, video esclusivi sulla F1 e molto altro. Il motorsport raccontato anche sul piano tecnico con le illustrazioni grafiche di Salvatore Asero e gli approfondimenti tecnici del gruppo di ingegneri che collabora per Newsf1.it.

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: