F1 Turchia – Leclerc: “Sensazione buona”. Sainz: “Stiamo sperimentando”


La Ferrari F1 completa un buon venerdì a Istanbul. Charles Leclerc ha girato sia in assetto da qualifica, ottenendo un ottimo secondo tempo, che in preparazione della domenica. Carlos Sainz si è invece focalizzato quasi esclusivamente in ottica gara visto che per il Gran Premio partirà ultimo dopo aver montato la quarta unità.



Charles Leclerc, nonostante il secondo miglior tempo in simulazione qualifica e un buon passo gara resta con i piedi per terra: “La sensazione è stata buona per la giornata, ma non facciamoci trasportare troppo dall’entusiasmo” le dichiarazioni del monegasco a Sky Sport F1. “I top team hanno sicuramente nascosto qualcosa. Anche con tanto carburante siamo andati bene, ora lavoriamo per ottimizzare la macchina e avere un buon assetto domani. Sono felice della macchina, quando il posteriore si muove così mi piace perchè posso giocare con la vettura, in generale siamo competitivi. Non cambieremo l’assetto, anche se c’è da migliorare. Se piove non so come ci comporteremo, in certi circuiti come qui eravamo stati competitivi”.



Lavoro diverso, invece, per la Ferrari F1 di Carlos Sainz che deve preparare una gara tutta in rimonta: “Ho fatto un paio di giri con un carico basso di carburante, ma il 99 percento delle libere è stato fatto con alto carico per verificare il degrado delle gomme e l’assetto” quanto affermato dallo spagnolo a Sky Sport. “Lo stiamo facendo per comprendere i problemi che abbiamo avuto in questi mesi con le gomme anteriori. In questo circuito possiamo capire tante cose, ci sono curve che hanno sottosterzo e stiamo sperimentando in questo weekend. Non sono così entusiasta, Leclerc ha usato basso carico e vedo che lui potrà lottare per il podio. Mi dà fiducia questa situazione, potrei lottare anche io ma devo rimontare. Per questo sono un po’ rammaricato perché potevo essere anche io là davanti per tentare di andare sul podio”.


A proposito dell'autore

Post correlati

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: