Il campione del mondo 2009 ritiene che Charles Leclerc sia pronto a sfidare Lewis Hamilton per la conquista del titolo mondiale F1, mentre Vettel dovrà ridurre al minimo gli errori.

Jenson Button ha rilasciato curiose dichiarazioni circa i piloti del Cavallino, puntando le sue fiches nel 2020 su Charles Leclerc.

Charles Leclerc ha superato il periodo di luna di miele in Ferrari – ha dichiarato l’inglese al Daily Mail – ora deve darci dentro ulteriormente e quest’anno dovrà essere l’anno in cui lotterà per il campionato”.

Il monegasco è al terzo anno in Formula 1, ma ha dimostrato di poter lottare contro i grandi veterani di questo sport, non avendo timori reverenziali e manifestando una velocità eccezionale. Lo scorso anno Leclerc ha chiuso la sua prima stagione con la Ferrari con un bottino di 7 pole position e 2 GP vinti. Charles ha, inoltre, preceduto Sebastian Vettel in classifica piloti grazie a 10 podi complessivi.

Sebastian, penso, ha trovato un po’ complicato avere un compagno di squadra più giovane che è stato così veloce – ha spiegato Jenson Button – penso che la dinamica fosse semplicemente sbagliata all’interno della squadra. Penso che ora abbiano una comprensione migliore l’uno dell’altro e credo davvero diventeranno una squadra forte nel 2020”.

La stagione che sta per iniziare, secondo Button, sarà il campionato più equilibrato degli ultimi anni.

Non vedo l’ora di vedere cosa accadrà alla Ferrari, penso davvero che faranno di tutto per battere la Mercedes. Non appena si renderanno conto che devono combattere contro Lewis, piuttosto che tra loro, avranno una grande possibilità di lottare per il campionato”.

Vettel e LeclercButton ritiene che Vettel debba lavorare sodo per migliorare le performance della scorsa stagione.

Quando sei battuto da un ragazzino nella tua squadra, fa molto male. Quante ore ha impiegato a lavorare con la Ferrari, quattro campionati del mondo con Red Bull – ha aggiunto Button – fa davvero male. Penso che Vettel sarà un pilota molto più fiducioso e commetterà meno errori nel 2020. Altrimenti probabilmente non sarà alla Ferrari nel 2021“.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: