Notizia che echeggiava già nell’aria da qualche giorno è stata confermata: il finlandese numero #77 della Scuderia mercedes partirà con una penalità nel GP di Abu Dhabi che è anche l’ultimo Gran Premio stagionale.

Per chi infatti ricorderà il finlandese aveva abbandonato lo scorso GP del Brasile a causa di un guasto tecnico alla sua power unit. Essa è stata poi, a quanto pare, riportata al quartier generale della Mercedes per essere ulteriormente analizzata e da quanto è emerso sarebbe inutilizzabile. A quanto pare il problema starebbe nell’errato utilizzo di combustione del petrolio e sarebbe irreparabile.

Probabilmente la casa tedesca potrebbe decidere di testare su Bottas nuove parti in vista del 2020 essendo già stati assegnati sia il mondiale piloti sia quello costruttori.

Il finlandese partirà quindi in ultima posizione sulla griglia di partenza e sarà pertanto chiamato ad una eccezionale rimonta.

 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: