Nelle libere 2 del Venerdì, ancora una volta una conferma delle prestazioni delle Mercedes imprendibili, ma con una Ferrari che sembra comunque poter battagliare in gara con le Red bull e la Force india di Nico Hulkenberg che ha fatto vedere un buon passo gara .
Da notare la marcata differenza di prestazioni fra gomme medie
( banda bianca ) e gomme morbide ( banda gialla ) di ben 2 secondi che impone la scelta obbligata di tale mescola.

Pos Pilota Team Time/Retired Gap Laps
1 Lewis Hamilton Mercedes 1:34.325 28
2 Nico Rosberg Mercedes 1:34.690 0.365 31
3 Fernando Alonso Ferrari 1:35.360 1.035 28
4 Daniel Ricciardo Red Bull Racing-Renault 1:35.433 1.108 28
5 Felipe Massa Williams-Mercedes 1:35.442 1.117
6 Jenson Button McLaren-Mercedes 1:35.528 1.203 21
7 Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:35.606 1.281 30
8 Daniil Kvyat STR-Renault 1:35.640 1.315 31
9 Kevin Magnussen McLaren-Mercedes 1:35.662 1.337 22
10 Sergio Perez Force India-Mercedes 1:35.802 1.477 40
11 Valtteri Bottas Williams-Mercedes 1:35.920 1.595 9
12 Jean-Eric Vergne STR-Renault 1:35.972 1.647 33
13 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1:35.998 1.673 18
14 Kimi Räikkönen Ferrari 1:36.366 2.041 33
15 Adrian Sutil Sauber-Ferrari 1:36.962 2.637 13
16 Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:36.975 2.650 35
17 Pastor Maldonado Lotus-Renault 1:37.259 2.934 25
18 Romain Grosjean Lotus-Renault 1:37.599 3.274 23
19 Jules Bianchi Marussia-Ferrari 1:37.800 3.475 15
20 Max Chilton Marussia-Ferrari 1:38.247 3.922 10
21 Kamui Kobayashi Caterham-Renault 1:38.257 3.932 33
22 Marcus Ericsson Caterham-Renault 1:39.136 4.811 30

 

Foto tratta da Twitter.

Da notare i problemi di freni messi a dura prova che hanno caratterizzato la seconda sessione di prove con qualche testa coda e fuori pista di troppo, in particolare la Marussia e a Caterham che hanno parcheggiato le loro monoposto lungo il tracciato

A proposito dell'autore

Post correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: