La nostra passione per il motor sport ci porta spesso a seguire anche altre manifestazioni oltre la F1 ed il GT, ed in molti casi veniamo invitati a presentazioni di vetture o raduni di appassionati. In questo caso abbiamo accettato volentieri l’invito di un nostro amico che sta realizzando un sogno con la sua associazione.

Ora dobbiamo cercare di capire cosa passa per la testa e nelle vene di chi ama i motori; sono persone diverse dalla massa, hanno la velocità nel sangue, il suono dei motori è una dolce musica per le orecchie ed anche l’odore dei gas di scarico diventa un profumo migliore di qualsiasi essenza al mondo.

Ma da dove nasce tutto questo? quale è la genesi del motor sport a 4 ruote? Ebbene sono i kart; è proprio con questi piccoli e leggeri mezzi che i bambini si avvicinano all’automobilismo cercando di imitare i propri idoli, i grandi campioni ammirati in tv e spesso il tutto accade in fantomatiche piste di periferia con mezzi di fortuna perché non sempre in famiglia si è disposti a spendere immediatamente solo per lo sfizio di un figlio. È la storia di quasi tutti i piloti che sono diventati professionisti o anche di coloro che lo sono solo in alcuni momenti dell’anno o in qualche Week end, è un richiamo che arriva dal di dentro e a volte molto difficile da spiegare e definire.

Ciò che sta nascendo alle porte di Roma e non molto lontano dalla mitica Pista d’Oro è proprio quanto di meglio si possa avere per iniziare un figlio alle corse ma anche per un adulto che vuole provare l’emozione di fare qualche giro sui kart; si tratta di un percorso dotato di diverse curve in cui mettere alla prova le proprie doti ma anche divertirsi e passare qualche ora all’aria aperta tra il ‘profumo’ acre della benzina e il rombo dei motori. E’ così che la ASD GT-CORSE, grazie anche al supporto dell’Azienda Municipalizzata per la raccolta rifiuti di Tivoli che ha fornito le gomme per delimitare il percorso, un’opera portata avanti riciclando pneumatici abbandonati, è riuscita in quello che pochi mesi fa era solo un sogno, dedicare un piccolo ma importantissimo spazio ad una passione innata e il giorno fatidico è molto vicino, sabato 13 inaugurerà il percorso kart dedicato a chi vuole iniziare questa grande avventura per poi passare a delle vere piste e cimentarsi con qualcosa di impegnativo. La definizione che più ci è parsa congrua per strutture come queste è ‘culla del motor sport’ è qui che si affrontano i primi passi ed è qui che si comincia a percepire la passione e l’adrenalina e poi chissà, magari un giorno uno di questi giovani driver arriverà in F1 dando lustro al nostro Paese e verrà così coronato il sogno di chi ha messo tanto sudore e tanta fatica nella sua passione. Il percorso è riservato ai soli tesserati e si trova in via Cesurni, località Bagni di Tivoli, Roma.

Marco Asfalto