Noleggio a lungo termine: la soluzione ideale per provare la guida di auto veloce

Uno dei sogni ricorrenti degli automobilisti è quello di potersi mettere alla guida di una supercar o almeno di un’auto veloce, che non rientrano certo nella categoria dei modelli che è possibile acquistare, per i costi elevati.

Fino a qualche tempo fa trovarsi di fronte alla necessità di cambiare la propria auto permetteva soltanto una soluzione che era quella di acquistare un modello nuovo o usato, lontano però da quello che è il sogno dell’auto veloce.

Lo scenario sembra essere cambiato e nuove proposte hanno permesso la possibilità di guidare auto veloci senza spendere cifre esorbitanti. La soluzione è quella del noleggio a lungo termine che per gli automobilisti che amano cambiare spesso veicolo è l’ideale.

Se le supercar come le Ferrari è possibile vederle con passione davanti alla tv, le auto veloci è possibile, invece, guidarle e tenerle nel proprio posto auto.

Ciò significa che il noleggio a lungo termine permette di scegliere l’auto che più si preferisce sostenendo un canone mensile che dipende da molti criteri che vengono scelti dall’automobilista.

Le realtà di autonoleggio sono molte, ma non tutte sono affidabili, per questo la prima regola da seguire è quella di scegliere una realtà, come quella di Go car, che sia seria e che abbia esperienza nel settore.

 

Come funziona il noleggio a lungo termine

Il canone mensile è quello che permette di poter guidare l’auto dei sogni. Questo elemento comprende il bollo, l’assicurazione Rca, la manutenzione ordinaria e straordinaria e molti altri servizi su richiesta. Per questo motivo il Nlt è considerato da sempre la soluzione migliore per avere sempre auto nuove e funzionanti a un costo ragionevole che senza questa possibilità sarebbe molto difficile potersi permettere.

Ma da cosa dipende la rata mensile? Ci sono criteri ben precisi come il modello dell’auto (più è di lusso, più il prezzo sale come è normale che sia), il chilometraggio che si sceglie, la durata del noleggio che può partire da un minimo di 24 mesi a un massimo di 60 mesi. In più altri servizi che si scelgono in base a quelle che sono le esigenze e i gusti personali di chi si metterà alla guida dell’auto.

Una soluzione semplice che permette di realizzare, almeno in parte, il sogno di potersi mettere alla guida di un’auto veloce, degna di questa definizione, ma anche di quelle di lusso perché i modelli presenti negli autonoleggi sono davvero numerosi.

 

Vantaggi (reali) del long rent

Oltre al risparmio che è evidente, considerato che in questo modo si azzerano le spese (che si aggiungono a quelle per l’acquisto dell’auto) per bollo, assicurazione e manutenzione, il long rent ha anche il vantaggio di poter avere sempre un’auto nuova senza dover necessariamente spendere cifre da capogiro come sarebbe normale con la forma di acquisto tradizionale.

Da considerare, infatti, che il noleggio a lungo termine non subisce le variazioni e le rapide svalutazioni del mercato automobilistico, per questo è una soluzione vantaggiosa soprattutto per chi utilizza molto l’auto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: