Si potrebbe credere che acquistare like su Facebook (o su altri social) sia un mero atto di vanità, eppure molte personalità di spicco tendono ad acquistare reazioni e iscritti per rendere più grossi e popolari i propri profili. Molti social, infatti, tendono a favorire e indicizzare meglio le pagine più grandi e i contenuti che riportano un alto numero di commenti, condivisioni e reazioni.

Tra gli acquirenti dei servizi che aiutano ad alzare il numero di like e follower, è possibile trovare aziende a caccia di nuovi clienti, influencer (o aspiranti tali) che vogliono monetizzare la propria presenza online e addirittura personaggi famosi che desiderano raggiungere un pubblico ancora più vasto.

I piloti di Formula Uno più amati del Web

Molti giovani piloti di Formula Uno scelgono di mantenersi in contatto coi propri fan attraverso i social media, soprattutto Instagram, Twitter e Facebook. In particolare, i due campioni più pagati della Formula 1, Hamilton e Verstappen, sono anche i più seguiti sui social.

Lewis Hamilton (36 anni) è un giovane pilota di Mercedes, noto nella pista per le sue straordinarie performance così come sui social media. Su Twitter, dove conta oltre 6,6 milioni di iscritti, posta molte fotografie scattate durante le gare oppure condivide i contenuti di altri profili (come quelli dei colleghi oppure della Mercedes).

Anche su Facebook, Hamilton mostra un seguito molto ampio (5,8 milioni di follower); il pilota non pubblica molto spesso, ma i suoi post sono in genere fotografici.

Il social sul quale Hamilton ha raggiunto il numero più alto di iscritti è Instagram (24,6 milioni di iscritti); sul suo profilo vengono pubblicati scatti delle gare e storie di vita quotidiana. L’hashtag Instagram #lewishamilton conta oltre 1,3 milioni di post a tema.

Anche su TikTok, social molto frequentato dai giovanissimi, si trovano molti brevi video amatoriali raffiguranti l’atleta; l’hashtag #lewishamilton conta da solo oltre un miliardo di visualizzazioni.

Max Verstappen (24 anni) è un pilota attivo in Formula Uno con la Red Bull, giovanissimo e molto presente sui social network. Su Instagram, dove conta oltre 6,2 milioni di iscritti, posta frequentemente storie e foto scattate nel mezzo delle gare; su Facebook (1,9 milioni di iscritti), oltre alle foto, pubblica anche diversi link che fanno riferimento al sito Verstappen.com. Alcune delle foto presenti su questi social possono essere ritrovate anche su Twitter, dove il pilota conta oltre 2,1 milioni di iscritti.Verstappen compare spesso anche nei mini video di TikTok, ciascuno dei quali conta diverse decine (se non centinaia) di migliaia di visualizzazioni; anche in questo caso i contenuti contrassegnati dall’hashtag dedicato all’atleta, #maxverstappen, superano 1,3 miliardi di visualizzazioni.

I giovani piloti famosi sulla pista e sui social

Instagram è uno dei social network più usato da adolescenti e giovani adulti; non è un caso, infatti, che i piloti di Formula Uno più giovani siano maggiormente attivi proprio su questa piattaforma. L’hashtag #formula1 è menzionato in oltre 5,7 milioni di post, ma ciascun atleta può vantare il proprio hashtag personalizzato presente non solo su Instagram, ma anche su TikTok. In particolare, gli hashtag dei singoli atleti vengono utilizzati dai fan e dagli account TikTok verificati della Formula Uno, della Redbull, della McLaren e di tutti gli altri brand coinvolti nella Formula Uno.

Il pilota australiano McLaren Daniel Ricciardo, classe 1989, mostra di essere molto attivo su diversi social. Su Twitter, dove conta 2,5 milioni di iscritti, ritwitta spesso i contenuti postati da altri influencer oppure dal profilo ufficiale della McLaren, la casa inglese specializzata in supercar. Su Facebook, invece, tende a postare (raramente) qualche selfie più meno inerente alle gare a cui partecipa. Il pilota si dimostra particolarmente attivo su Instagram (5,7 milioni di follower), dove posta frequentemente foto delle gare oppure scatti di vita quotidiana.

Anche in assenza di un account TikTok ufficiale, Ricciardo ha raggiunto 627 milioni di visualizzazioni tramite l’hashtag #danielricciardo.

Un altro giovane pilota che utilizza frequentemente i social network è Charles Leclerc, pilota 24enne della Ferrari. Sebbene conti meno follower Facebook e Twitter rispetto ai suoi colleghi (rispettivamente 875.000 follower e 1,3 milioni), ha un profilo Instagram con oltre 5,6 milioni di iscritti sul quale pubblica diversi contenuti a settimana; in genere, la maggior parte dei contenuti sono inerenti alle gare alle quali Leclerc prende parte. L’hashtag #charlesleclerc è stato visualizzato 486 milioni di volte all’interno di TikTok.Anche il giovanissimo Lando Norris (21 anni) britannico rappresentante della McLaren, è molto seguito sui social network: il pilota vanta 786.000 follower su Facebook, 1,5 milioni di follower su Twitter e ben 4,3 milioni di iscritti Instagram. La maggior parte dei contenuti sono scatti fotografici di Norris, spesso raffigurato prima, durante o dopo una gara. Molti fan di Norris sono attivi anche su TikTok, infatti l’hashtag #landonorris ha raggiunto 1,3 miliardi di visualizzazioni complessive.

Come Norris, anche il 23enne George Russel, pilota britannico attivo in Formula Uno con la Williams, affianca l’uso del volante a quello dei social network. Russel conta 546.000 followers sulla sua pagina Facebook, dove condivide foto e link provenienti dal sito georgerussel63.com. Su Twitter, dove conta circa 998.000 iscritti, posta prevalentemente foto, selfie e contenuti correlati alle sue gare; questo tipo di contenuti si può trovare anche sul profilo Instagram di Russel, seguito da oltre 2,5 milioni di persone.

L’hashtag #georgerussell,  spesso utilizzato dai fan per dei brevi video a tema, è stato visualizzato su TikTok oltre 256 milioni di volte.

Pierre Gasly è un pilota 25enne francese, attivo con l’AlphaTauri. Il suo profilo Instagram è seguito da oltre 2,3 milioni di iscritti che ogni giorno seguono storie e selfie scattati sulla pista oppure durante un momento di quotidianità. Gasly fa uso meno frequente della sua pagina Facebook (530.000 iscritti) e del profilo Twitter (821.000 iscritti). Pur non avendo un profilo TikTok ufficiale, Gasly viene menzionato su TikTok tramite l’hashtag #pierregasly, che conta 203 milioni di visualizzazioni.Meno seguito, ma comunque proprietario di alcuni profili degni di nota, è l’atleta Sebastian Vettel, pilota 34enne tedesco attivo con l’Aston Martin. Il suo profilo Twitter (130.000 iscritti) è inattivo dal 2019 e anche la sua pagina Facebook (228.000 iscritti) non è particolarmente frequentata. Il pilota è più attivo su Instagram (1,6 milioni di follower), dove posta più frequentemente. L’hashtag #sebastianvettel ha raggiunto e superato i 371 milioni di visualizzazioni all’interno di TikTok.

A proposito dell'autore

Post correlati

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: