Felipe Massa non si arrende nella sua ricerca di giustizia per la stagione 2008 di F1, quando perse il titolo per un soffio contro Lewis Hamilton. Il suo ex ingegnere Ferrari, Rob Smedley, dice di sostenere il diritto personale di Massa di fare causa alla Renault per lo scandalo del Gran Premio di Formula 1 a Singapore.

Quella gara fu segnata da un incidente volontario di Nelson Piquet Jr, che stava seguendo gli ordini del suo team Renault. L’incidente provocò una Safety Car che rovinò la gara di Massa, che uscì dai box con il tubo del carburante ancora attaccato e scese in fondo al gruppo.

Massa ha detto a RacingNews365 che vuole mettere le cose in chiaro e mostrare come il suo caso sia diverso da quelli del 1994 e del 2021, che hanno avuto anche loro la loro dose di polemiche. Smedley dice di seguire il caso, ma di essere più concentrato sul suo nuovo progetto, una serie di kart elettrici.

Massa Ferrari

‘Sono sempre stato una persona che, qualunque cosa sia successa ieri, sia essa stata buona o cattiva, mi alzo, mi spolvero e vado avanti’, ha detto Smedley a The Race.

“Più pentole e padelle, più medaglie, chiamale come vuoi, sono abbastanza insignificanti per me. Sono interessato a ciò che accade oggi, domani e dopodomani. Ma questa è la mia opinione personale.

“Quello che posso dire è che questo è qualcosa che Felipe sente fortemente. Non è un segreto che Felipe sia un mio grande amico.

“Se questo è qualcosa che sente fortemente e appassionatamente – e quando ne parla è molto convincente e convincente nel fatto che lo fa per ciò che sente sia giusto – tutti dovrebbero avere il diritto personale di perseguire ciò che sentono sia giusto.

“Questo è il caso di Felipe qui.

“Ci sono molte parti diverse coinvolte, stiamo cominciando a guardare al passato. Dove finirà questo non lo so.

“Lo tengo d’occhio, questo è tutto ciò che posso o voglio fare. È di interesse, ma se si capovolge, cosa si apre a quel punto in termini di decisioni sportive, non solo in Formula 1, ma nel passato?

“Questo non vuol dire che sia giusto o sbagliato, non sto cercando di cadere da nessuna parte della recinzione. È solo un elemento davvero interessante di tutto questo.

“Se c’è una decisione che favorisce ciò che Felipe ha cercato, allora sarà molto interessante in generale come lo sport affronta le decisioni ingiuste del passato.”

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto