Con un tempo di 1’44”753, Lewis Hamilton al termine delle seconde prove libere posizione la sua monoposto davanti a tutti, seguito dal fresco di rinnovo in casa Ferrari Kimmi Raikkonenn che ottiene un buon tempo dopo essere stato il migliore nella prima sessione di questa mattina.
Al terzo posto Valtteri Bottas seguito da Max Verstappen e dal leader del mondiale Sebastian Vettel apparso un po’ in difficoltà anche se nella simulazione sul passo gara la prestazione è strabiliante , anche superiore a quella Mercedes.
Su una pista a favore delle frecce d’argento Lewis non tradisce le aspettative e si conferma il migliore di questa seconda sessione trascinandosi dietro la Ferrari e il compagno di box Bottas.
Sebastian Vettel paga quasi mezzo secondo al giro rispetto al campione inglese che opta per la gomma soft con la quale la sua vettura ha un ottimo feeling in termini di prestazioni.
La Red Bull di Verstappen mette le sue ruote dinnanzi al compagno Daniel Ricciardo che ottiene solo un sesto posto, mentre in casa Williams continuano i problemi per Massa, che dopo non esser potuto scendere in pista, per problemi di salute,nella prima sessione di prove libere questa mattina ha danneggiato la vettura non ha potuto prendere parte al via delle 14.
La sessione delle 14 si è conclusa solo dopo un’ora a causa delle avverse condizioni meteo, ed è proprio questo fattore con condizionerà l’intero weekend sul tracciato di Spa.

Classifica libere 1 

Classifica libere 2

di Alessandra Cuevas

Foto tratte da Twitter official @f1

 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: