Mick Schumacher – Il giovane pilota di Formula 2 ha già fatto qualche apparizione nel paddock della massima serie e sembra destinato ad ottenere un posto in Haas l’anno prossimo, un salto di qualità che non spaventa il figlio del sette volte campione del mondo.

Schumacher è un cognome importante nel mondo delle corse automobilistiche e portarlo non è facile: implica una serie di pressioni, aspettative, speranze che per un ragazzo di 21 anni non dev’essere facile sostenere. Non a caso, agli inizi della sua carriera sportiva correva con lo pseudonimo di Mick Betsch, che è il cognome da nubile di sua madre. Ma questa pressione non gli ha permesso di risalire le serie minori fino ad avere la possibilità di approdare nella serie A del motorsport.

“La pressione c’è sempre nel mondo delle corse e questo vale per ogni pilota e categoria […]. L’importante è non lasciarsi sopraffare, ma concentrarsi ciò che è davvero importante, che per me è lavorare con la squadra dentro e fuori dalla pista. Mi concentro solo su quello” ha dichiarato nel corso di un’intervista alla testata tedesca t-online.

Mick Schumacher
Mick Schumacher prova la Sauber Alfa Romeo

Inizialmente il tedesco sembrava favorito per la sostituzione di Giovinazzi in Alfa Romeo e avrebbe anche dovuto guidare la vettura del pilota pugliese durante la prima sessione di prove libere al Nurburgring se il tempo inclemente non gli avesse rovinato la festa causando l’annullamento della sessione. Ma la casa torinese ha annunciato il rinnovo dei suoi due attuali piloti, quindi la situazione sembrava non mettersi per il meglio per il giovane Schumacher, che, qualora dovesse vincere il campionato di Formula 2, di cui ora comanda la classifica a due turni dal termine, non potrebbe per regolamento prendere nuovamente parte alla competizione.

Ma in suo soccorso è arrivata la notizia dell’addio di entrambi i piloti Haas al termine del campionato in corso, che hanno liberato due posti importanti, di cui uno sembra ormai nelle grinfie di Nikita Mazepin, figlio di un grande imprenditore russo, il quale, nonostante occupi attualmente la sesta posizione nella classifica di Formula 2, porterebbe con sé una quantità di denaro e sponsor a cui sarà difficile dire di no. Per l’altro sedile, tuttavia, Schumacher sembra il favorito, mentre per Ilott e Shwartzman, gli altri due piloti della Ferrari Driver Academy attualmente impegnati in F2 si prospetta un altro anno in Formula 2 o l’ingresso nell’orbita Ferrari F1, magari come terza guida, e presto tutti conosceranno il loro destino, dato che Binotto ha dichiarato che a breve saranno rese ufficiali le scelte della scuderia. È bene ricordare che la Ferrari, che fornisce i motori alla Haas, ha voce in capitolo sulla scelta dei piloti del team americano.

Nonostante il cognome, Schumacher ha fatto la sua gavetta e non si può certo dire che non si sia guadagnato sulla pista un posto in Formula 1. Dopo 2 stagioni in Formula 3 europea e 2 in Formula 2, il tedesco è ormai pronto al grande salto: “Negli scorsi anni, mi sono posto come obiettivo di migliorare come pilota e sono molto soddisfatto dei miei miglioramenti, perciò mi sento davvero pronto per la Formula 1”.

Ma tutto questo parlare di Formula 1 non gli farà perdere la concentrazione per gli ultimi turni di campionato?

Mick Schumacher “Sono molto contento dei risultati che siamo riusciti a ottenere con il mio team. Per questo devo rimanere concentrato sulla stagione in corso e vincere il titolo” ha dichiarato. “Il desiderio di diventare un pilota di Formula 1 ha radici profonde in me, vivo in funzione di questo sogno. Al momento, tuttavia, sono concentrato sulla Formula 2. Ci sono ancora 2 gare che vogliamo finire bene. Siamo in testa alla classifica e vorremmo terminare così la stagione.”

A proposito dell'autore

Laureato in Traduzione Specialistica, sono appassionato di Formula 1 e di tutto il mondo che le gravita intorno, soprattutto mi affascina l'aspetto umano di una competizione che porta l'uomo e la macchina agli estremi più assoluti delle loro possibilità.

Post correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: