Si tratterebbe del debutto assoluto su una F1 del figlio di Michael

Mick Schumacher potrebbe anticipare il proprio esordio al volante di una Formula 1. Dopo il GP del Bahrain infatti, verrà disputata una sessione di prove sul tracciato di Al Sakhir con in pista i giovani piloti delle scuderie. In orbita Ferrari si è parlato del figlio del 7 volte campione del mondo per prendere il volante dell SF90 in occasione dei successivi test di Barcellona, ma per Mick già il Bahrain potrebbe sancire il debutto nel circus iridato.

L’Alfa Romeo Racing dovrebbe mettere a disposizione del campione della Formula 3 Europea una C38 per iniziare a fare esperienza nella massima formula, in vista di un volante full season in futuro.

In Spagna sarà poi la volta al volante della Ferrari e in quel giorno la pressione su Schumi jr sarà altissima.

Al Montmeló saranno due le monoposto che le squadre potranno schierare e quindi Mick sarà probabilmente affiancato da Vettel e Leclerc, in una due giorni prevista per testare le gomme Pirelli.