Con un comunicato stampa la McLaren ha annunciato che non correrà il Gran Premio d’Australia. Un membro del team si era messo in auto-isolamento per sospetto Coronavirus.

La prima defezione al Gran Premio d’Australia è della McLaren. Un membro del team è risultato positivo al Coronavirus, dopo che lo stesso aveva deciso di auto-isolarsi in attesa dei risultati del tampone. Carlos Sainz e Lando Norris non saranno dunque al via del primo appuntamento stagionale, ma la sensazione è che ora a Melbourne si vada verso una cancellazione della gara. Negativi invece i tamponi sui membri del team Haas.

 

 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: