Il venerdì rovente potrebbe rivelarsi inutile visto che per qualifiche e gara è prevista la pioggia con il fresco. Le preghiere di Toto Wolff sembrano esaudirsi

Il grande caldo che sta colpendo tutta l’Europa ha le ore contate. Sul nord del continente sta infatti arrivando una forte perturbazione che investirà in pieno anche Hockenheim, dove si corre il Gran Premio di Germania. La giornata odierna ospiterà le prove libere, in condizioni che di certo non si confermeranno in qualifica ed in gara. Il caldo soffocante poteva essere un perfetto alleato per Red Bull targata Honda e Ferrari, andando a ripetere le prestazioni viste in Austria.

Lì la Mercedes è andata in crisi proprio a causa delle alte temperature, che erano state indicate da Toto Wolff come il peggior nemico delle frecce d’argento. Il team manager del team di Brackley si augurava di trovare un clima diverso rispetto a Spielberg qui in Germania, e per qualifiche e gara sarà assolutamente accontentato. In entrambi i casi è prevista infatti pioggia pesante, con temperature in picchiata che di certo non gioveranno alla causa Ferrari. Con l’acqua un altro grande candidato ai primi posti è Max Verstappen, in una Formula 1 che non vede disputarsi una gara interamente sul bagnato dal Brasile del 2016.

Da quando esistono le power unit, sotto la pioggia ha sempre vinto sua maestà Lewis Hamilton, che anche la passata stagione qui sfruttò lo scrosciò di pioggia nel finale per andare a vincere dopo essere partito dal quattordicesimo posto. Il campione del mondo sfruttò alla grande le fasi convulse sull’umido, quando il dominatore incontrastato Sebastian Vettel andò a muro alla curva Sachs. Dei ricordi non certo felici per il Cavallino, che ha una gran voglia di riscatto e di certo non può dirsi felice in caso di condizioni di pista difficile. In questa stagione non c’è mai stata una qualifica sull’acqua e dunque è difficile intravedere il potenziale delle monoposto in quelle condizioni, ma negli ultimi anni la Ferrari è sempre stata in difficoltà con questo clima rispetto a Mercedes e Recf Bull. Sarà la pista a parlare, nel frattempo partiranno le libere 1 alle ore 11 ad Hockenheim.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: