Il francese è in pista attualmente nel corso dei test di Abu Dhabi sulla monoposto di Enstone. Ocon sostituisce Hulkenberg e sarà titolare nel 2020.

La F1 targata 2020 è già partita in quel di Abu Dhabi. Sul tracciato di Yas Marina sono infatti in corso i test di fine stagione in cui verranno testate le gomme Pirelli per il prossimo campionato,  ma quest’oggi c’è anche spazio per un’altra importante novità. Esteban Ocon ha infatti debuttato a bordo della Renault, team con il quale tornerà ad essere pilota titolare a partire dal prossimo Gran Premio d’Australia.

Nella giornata di ieri, Ocon aveva postato sui propri canali social la prima foto con l’uniforme della Renault, impaziente di salire a bordo della R.S.19 in questa mattinata. Il francese va così a rilevare Nico Hulkenberg che con il GP di domenica scorsa ha salutato il circus iridato. Per il 2020 Esteban non avrà un confronto facilissimo visto che accanto a lui ci sarà Daniel Ricciardo. L’australiano spera ovviamente in una monoposto nettamente più competitiva di quella attuale che è stata perfino battuta dalla McLaren per il quarto posto nel campionato costruttori.

Ocon è dunque passato in pochi giorni dalla divisa Mercedes a quella del suo nuovo team. A tutti gli appuntamenti del mondiale appena terminato abbiamo visto il transalpino accanto a Toto Wolff in qualità di terzo pilota di Brackley, ma da oggi in poi lo rivedremo in pista dove già ci ha fatto vedere di cosa è capace nell’ultimo biennio. Ricordiamo infatti che Ocon sarà al via per la terza volta di una stagione dopo aver corso con la Force India nel 2017 e nel 2018 accanto a Sergio Perez.

 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: