Ferrari F1 – E’ bastata la notizia del suo prossimo arrivo e anche la borsa, in un battito di ciglia, ha intonato il suo gaudemus. Nel tempio della finanza di New York l’irruzione sulla scena del cavallino rampante dell’eptatitolato pilota britannico ha fatto schizzare il valore delle azioni del 12,54 per cento.

Ne dà conto, tra le altre, Tuttosport. A fare suonare le campane a festa a Maranello aveva già provveduto il lievitare dell’utile di chiusura del 2023 rispetto al 2022, con un aumento del 34 per cento che gli ha fatto toccare quota di 12,5 miliardi. Le fauste notizie che provengono dalla borsa statunitense suonano ora come la ciliegina sulla torta. “I risultati record del 2023- afferma l’amministratore delegato Benedetto Vigna – le ambizioni che abbiamo per il 2024 e l’eccezionale visibilità sul nostro portafoglio ordini ci permettono di guardare con rafforzata fiducia alla fascia alta del target 2026”.

L’ auspicio dell’ambiente è ora che i motori rossovestiti, nel 2024, a partire dal battesimo del nuovo mondiale in Bahrein, possano rombare in pista come nel mondo della finanza. Sorrisi negli States, ma anche nella borsa italiana. Piazza Affari, infatti, ha gongolato anch’essa per l’Hamilton effect facendo salire il valore del titolo del 9,2 per cento, ovvero a 353 euro “facendo stimare una capitalizzazione di mercato del team di oltre 64 miliardi di Euro, ovvero quasi 6,5 miliardi in più del valore dell’azione”.

Hamilton Ferrari
Hamilton Ferrari

In sostanza, un primo, benefico effetto Lewis il plurititolato, alla sua prossima nuova famiglia motoristica, lo ha portato. Alla Ferrari, però, attendono l’effetto più importante e sentito dai supporters, quello delle prestazioni in pista. A trentanove anni, Hamilton ha ancora grande fame di trionfi. E quel 2020 in cui si garantì l’ultimo alloro comincia a essere sempre più lontano. Il vocabolo nostalgia ha ampia cittadinanza anche nel mondo del circus. E, di quel 2020, Hamilton ne ha tanta. E vuole colmarla nell’unico modo possibile, aggiungendo l’ottava perla alla collezione di trionfi.

 

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto