Dopo una sola settimana si ricomincia dal Bahrain, si correrrà sul circuito di Manama la capitale del Regno, il circuito è lungo 5.412 mt ci saranno un totale di 57 tornate per un totale di 308, 238 km, il record della pista appartiene a Pedro de La Rosa con il tempo di 1’31”447 ottenuto nel 2005, nella edizione dello scorso anno il record fu di Vettel con il tempo di 1’36”961 che vinse anche la gara con un tempo totale di 1h36’00”498, il record di vittorie appartiene ad Alonso con 3 vittorie, al secondo posto due piloti, Massa e Vettel a quota 2 vincite, per quanto riguarda le squadre il record è della Ferrari a quota 4 vittorie, al secondo posto pari merito tra la Renault e la Red Bull con 2 vittorie, il circuito si percorre in senso orario ed ha un totale di 15 curve di cui 9 a destra e 6 a sinistra, su questo circuito si corre dal 2004, con l’unica parentesi del 2011, in cui non si corse a causa delle notevoli proteste della popolazione contro il governo dei Regnanti; benché l’alcool sia legale in Bahrain si usa festeggiare la vittoria con una bevanda a base di acqua di rose (waard) al posto dello champagne. In genere la pista è poco gommata soprattutto al venerdì, anche per i depositi di sabbia portati dal vento sull’asfalto, si è cercato di risolvere il problema con dello spray che viene gettato intorno al perimetro del circuito, tale soluzione compatta la sabbia rendendola meno friabile e più resistente all’azione del vento. Una delle caratteristiche di tale gara è che viene disputata in notturna, la pista sarà illuminata da una miriade di lampade ed i piloti dovranno abituarsi in fretta ai riflessi sulla visiera come del resto accade nel GP di Singapore.

IL CIRCUITO

GIRO DI PISTA AL SIMULATORE CON LEWIS HAMILTON




METEO

Per il week end è prevista una temperatura, negli orari delle prove, qualifiche e gara, sarà variabile tra i 22° e 25° (fonte Accuwheather.com) , nessun rischio di pioggia in un paese che riceve pochissime precipitazioni all’anno, il vero rischio è il vento ed eventuali tempeste di sabbia provenienti dai paesi confinanti, nessun rischio nel fine settimana anche se questi fenomeni a volte sono imprevedibili.

ORARI TV DEL WEEK END

Venerdì 4 Aprile

Prove libere 1 – 13:00 -14:30 Diretta RAI SPORT 2 – SKY
Prove libere 2 – 17:00 -18:00 Diretta RAI SPORT 2 – SKY

Sabato 5 Aprile

Prove libere 3 – 13:00 – 14:00 Diretta RAI 2 – SKY
Qualifiche 17:00 – 18:00 Diretta RAI 2 – SKY

Domenica 6 Aprile

Gran Premio 17:00 Diretta RAI 1 – RAI HD – SKY
( live su www.newsf1.it

Il Paese

Il Bahrain è situato nel golfo Persico ed è costituito da un insieme di 33 isole poste nella parte più occidentale del bellissimo mare meta di tanti turisti, lo stato è retto da una famiglia Reale attraverso una monarchia costituzionale, economicamente il petrolio è la maggiore fonte di reddito del paese, insieme alle perle, famose nel mondo, e al turismo, sul quale si sono spese ingenti somme negli ultimi anni, realizzando villaggi, hotel, ristoranti, ma anche altre opere molto onerose di urbanizzazione primaria, strade, ponti ed un’illuminazione a ’giorno’ delle città; nella Capitale, Manama, ci sono degli avveniristici grattacieli, tra cui il Bahrain World Trade Center (altezza 240 mt), il primo di queste costruzioni dotato di pale eoliche (3 enormi eliche) integrate per la produzione di energia poste tra le due componenti della costruzione aventi la forma di una vela, l’edificio è bellissimo e suggestivo, meta di tantissime visite, pernottamenti (all’interno c’è anche lo Sheraton Hotel) e momenti di relax nei ristoranti con ’vista’. Nella Capitale si possono trovare moltissimi ristoranti di tutti i generi, molto diffusa la cucina Giapponese, il miglior ristorante del sol levante è senz’altro il BUSHIDO, in pieno stile Nipponico anche all’esterno, qualità del cibo ottima e atmosfera orientale; famoso il CAFFE’ ITALIA, in cui consumare una colazione, adatto per un appuntamento d’affari dove si beve un ottimo caffè espresso; per chi volesse mangiare in un ambiente essenziale, elegante ma dai volti e dalle maniere familiari, il miglior ristorante è il MASSO, curato dalla Chef Susy Massetti, un locale dove trovarsi a ’casa propria’, cucina Italiana, carni alla brace, vini superbi, aperto anche dopo mezzanotte.

Marco Asfalto   

Twitter : @marcoasfalto

Seguici su Facebook Clicca su Mipiace

A proposito dell'autore

Post correlati

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: