Nonostante la minaccia rappresentata dall’introduzione del Gran Premio di Las Vegas, il GP di Montecarlo sarà ancora parte del calendario di Formula 1 nel 2023.

Le rassicurazioni sono arrivate dal presidente dell’Automobile Club de Monaco, il quale ha garantito la presenza del Gran Premio più glamour al mondo anche per la prossima stagione.
“Non è vero, stiamo ancora trattando con Liberty Media e ora dobbiamo concretizzare firmando un nuovo contratto”, queste le parole di Michel Boeri, dopo che su vari media era stato riportato che le eccessive richieste economiche di Liberty Media avevano spinto il Principato di Monaco ad abbandonare la Formula 1.
“Vi posso garantire che anche dopo il 2022 continuerà ad esistere un Gran Premio di Montecarlo. Non so se sarà un contratto triennale o quinquennale, ma questo è un dettaglio”.

Sembra poter continuare, dunque, il connubio motori-Monaco, da sempre uno degli elementi simbolo della Formula 1. Certo, quello monegasco non è un Gran Premio che si contraddistingue per la sua spettacolarità o il suo layout mozzafiato, ma resta a tutti gli effetti una pietra miliare del Motorsport a cui ogni appassionato di Formula 1 è a suo modo legato. Eliminarla dal calendario della classe regina dei motori significherebbe rimuovere una parte dell’essenza stessa di questo sport, specie se poi a prenderne il posto dovessero essere questi innovativi e al quanto discutibili circuiti di nuova generazione (Jeddah, Miami, Las Vegas…). Piste che con il mondo dei motori hanno poco o nulla a che fare.
Monaco, che fino ad oggi ha sempre goduto di agevolazioni finanziarie per poter partecipare al calendario di F1, sarà dunque chiamata ad effettuare un piccolo sforzo economico. Come riferito dal boss della McLaren Zak Brown,
“Montecarlo ha bisogno di raggiungere gli stessi termini commerciali degli altri Gran Premi” per poter continuare ad ospitare le monoposto più veloci del mondo anche dal prossimo anno.

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: