Gara soddisfacente per Bottas che chiude davanti al compagno di squadra nell’ultima gara del campionato.

Valtteri Bottas chiude queste 2020 al secondo posto, confermandosi vicecampione della F1 2020, per il secondo anno consecutivo. Dopo una buona partenza, il pilota finlandese ha condotta un’ottima gara fin quando le sue gomme hanno iniziato a cedere intorno al 40° giro. Nonostante le difficoltà e la perdita di gap fra lui ed Hamilton, quest’ultimo non è mai riuscito ad impensierirlo.

Oggi [le Red Bull] sono state troppo veloci – ha ammesso Bottas – Non siamo riusciti a tenere il loro stesso passo. Ce l’ aspettavamo una gara difficile ma non così tanto. Per il resto, è stata una gara solida e senza errori. Ho concluso la gara davanti al mio compagno di squadra ed è bello ritornare sul podio: è stata una bella gara“.

Archiviata il campionato di F1 2020 è tempo di pensare subito al prossimo anno. In merito a ciò, “Woodman” ha voluto dire la sua: “Ci sono ancora alcuni impegni da terminare. Dopodiché abbiamo un podi tempo libero per le festività natalizie, poi si ricomincia a prepararsi per la stagione nuova con gli allenamenti. Tutto ricomincerà da zero”.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: