La Formula 1, per la prima volta dal 1984, unisce al Gran Premio di Austin un secondo Gran Premio negli Stati Uniti: Miami. Chi sarà il nuovo idolo tra i fan statunitensi adoranti?

Dopo Austin il Gran Premio di Miami sarà un evento imperdibile per i migliori bookmaker di F1

Grande fermento negli Stati Uniti per l’introduzione di un secondo Gran Premio sul territorio: quest’anno, infatti, si affianca al Gran Premio di Austin quello di Miami prospettando, nel 2023, un terzo grande evento: Las Vegas. Insomma, sembra che questi ultimi anni abbiamo ridato lustro a uno sport molto amato dagli italiani (da sempre il tifo Ferrari è un vanto) e che ha raggiunto, grazie alla rivalità Hamilton-Verstappen, un’altissima considerazione internazionale. Media, celebrità e sponsor sono in subbuglio, soprattutto in un località alla moda come Miami che farà da contorno a una delle gare più attese di questa stagione.

Il CEO della McLaren, Zack Brown, ha sostenuto, in una recente intervista, che quello che si scatenerà attorno al GP di Miami sarà difficile da dimenticare. Il livello degli sponsor, richieste di ospitalità, pass per le celebrità e attività collaterali è ai massimi livelli, tanto da sembrare il Super Bowl. La sensazione, quindi, attorno a tutto quello che sta succedendo è di un hype molto alto, forse il più alto possibile da decenni. Probabilmente, azzardiamo, la Formula 1 aveva vissuto anni un po’ meno intriganti anche in assenza di avversari degni di nota e il regno di Hamilton, durato sette anni, aveva un po’ appannato il focus dei media sullo sport. Ora, invece, grazie alla grande rivalità tra Mercedes e Red Bull e una Ferrari sempre più competitiva tutto sembra migliore.

I migliori bookmaker di F1 online

Chiaro che, nel momento in cui l’attenzione nei confronti dei motori è diventato così accattivante per sponsor e media, anche il settore delle scommesse non è stato, di certo, a guardare e tutti i migliori bookmaker di F1 online, che è possibile trovare su sitiscommesse.info, si sono dati tanto da fare per rendere, ancora più divertente e stuzzicante, il mondo dei motori sul web. Per questa ragione, tantissimi operatori hanno pensato di migliorare quello che è l’assetto della scommessa in rete grazie alle scommesse live che seguono in diretta l’evento a cui si è interessati.

In questo caso, quindi, l’utente scommettitore registrato in un determinato sito con un conto gioco, può tranquillamente guardare i campioni di F1 in streaming e scommettere mentre la gara è in corsa. Incredibile ma possibile grazie alla tecnologia e a un software sempre più performante che permette sia di avere un sito molto veloce e facile da usare sia una qualità delle immagini di qualità.

Verstappen: il nuovo re degli Stati Uniti è qui?

Max Verstappen, il detentore del titolo iridato del 2021, è entusiasta del calore del pubblico americano e sostiene che, negli ultimi tempi, la F1 sia diventata estremamente popolare negli Stati Uniti. Se ci pensiamo bene, infatti, nei decenni precedenti, queste macchine così piccole e così veloci non erano mai riuscite ad appassionare il pubblico americano forse troppo abituato a quelle corazzate della Formula Indy. I circuiti, poi, più articolati e non ad anello e con sorpassi continui, forse non avevano lo stesso appeal di gare più tradizionali per il popolo statunitense ma c’è sempre un modo per arrivare a piacere, soprattutto se quel tipo di sport è sotto i riflettori (come da qualche tempo accade per i nostri beniamini).

Quindi, certamente, ben venga questa nuova era motoristica negli USA, dovuta, probabilmente, anche alla bellissima serie ideata da Netflix sulle ultime stagioni disputate: Drive to Survive. Questa serie, appunto, introduce ai meno esperti il mondo della Formula 1 dall’interno, presentando piloti e manager di tutti i team in gara e, con un montaggio incredibile, comunicazioni radio, vita privata dei piloti, rivalità tra dirigenti, ha reso questo sport molto più fruibile e popolare anche per coloro che non ne erano appassionati in precedenza. Non è l’epoca di Villeneuve, di Lauda, non ci troviamo davanti a Prost e Ayrton Senna ma, in maniera molto più moderna, la Formula 1 sta ritrovando tifosi e magia e non era così scontato che accadesse in così poco tempo.

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: