Nel segreto delle fabbriche le varie scuderie stanno approntando i bolidi 2015 che a breve vedranno la luce. E giá qualche spiffero-immagine filtrata dai vari quartier generali sta solleticando la curiositá di tecnici,tifosi,addetti ai lavori che prima si accapiglieranno sul web alla scoperta delle prime macchine che vedranno la luce quest’anno in rete (Force India il mercoledì 21 a Cittá del Messico, la Williams il giorno successivo, la McLaren il 29 a Woking, Ferrari il 30 a Maranello) per poi ritrovarsi tutti a Jerez de la Frontera-Cadice-in occasione dei primi test fissati dalla Federazione dal 1 al 4 di febbraio.
Proprio oggi la Mercedes ha comunicato che la nuova monoposto della casa di Stoccarda vedrá a luce sul tracciato andaluso,come quasi tutte le altre scuderie che prima di accendere i motori si presenteranno a giornalisti e tifosi. E vanno via via riempiedosi le caselle del calendario della 4 giorni di prove con i nomi dei piloti che scenderanno sul tracciato jerezano dalle 9 alle 17 di ogni giornata; i tedeschi campioni del Mondo 2014 alterneranno Rosberg, l’1 e il 3, a Hamilton, il 2 e 4 febbraio; la giovin Toro Rosso di Faenza dei baby Sainz e Vestappen manderá in pista per primo l’iberico figlio d’arte l’1 e il 3, mentre l’altro figlio di…..Verstappen  scenderà in pista i giorni pari.  In attesa di sapere quando e chi metterano in macchina le altre scuderie per questi test, possiamo anticipare che il meteo per le prime due giornate di prove è previsto soleggiato e con temperature primaverili sui 16 gradi.  Un tiepido inizio in terra di Spagna per una stagione che si prospetta davvero caliente.

Scritto da
Alessandro Sala
Twitter @AlessandroSala1

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: