Sarà il decimo gran premio quello d’Inghilterra che si disputerà questa settimana sul tracciato di Silverstone, dunque siamo arrivati a metà del campionato del mondo di Formula 1 del 2018, nonostante ciò ci sono già i primi accordi per l’organizzazione della gara d’apertura che si terrà in Australia sul circuito di Albert Park così come avviene dal 1996.

Gli organizzatori del Gran Premio d’Australia per l’apertura del mondiale di Formula 1 del 2019 hanno sottoposto alla FIA (Federazione Internazionale dell’Automobilismo), una richiesta per far svolgere il gran premio d’apertura una settimana prima di quanto non sia stato fatto negli ultimi anni. Questa richiesta al momento deve essere ancora approvata (o respinta).

La data sottoposta alla FIA per l’approvazione è quella del weekend del 15-17 marzo 2019, nonché una settimana prima rispetto a quest’anno (che si è tenuta nel weekend del 23-25 marzo).
Tutto ciò va a favore anche di tutti quei tifosi nostalgici e in ansia che non possono stare senza la Formula 1 e quindi sicuramente questo anticipo ha ricevuto la prima approvazione dai tifosi, mentre ora si attende la decisione della FIA.

Questa richiesta è stata sottoposta anche a causa dell’ormai certa integrazione nel calendario del mondiale del secondo Gran Premio negli Stati Uniti, nonché quello del Gran Premio cittadino di Miami.

L’anticipo della gara d’apertura potrebbe anche essere una mossa per contribuire a dare spazio al nuovo evento e creare contemporaneamente un po’ di respiro ai vari team per gli spostamenti logistici, dopo il calendario 2018 che rispetto agli altri anni ha visto una maggiore “concentrazione” e vicinanza dei Gran Premi rispetto al passato, (basti vedere la triade Francia, Austria, Gran Bretagna).

Infine, l’approvazione o l’eventuale rigetto di questa richiesta, avverrà a Parigi il 12 ottobre durante la prossima riunione del Consiglio Mondiale del Motorsport della FIA.

Andrew Westacott, CEO del Gran Premio d’Australia ha commentato tutto ciò:

“Annunciare la data del Gran Premio d’Australia 2019 otto mesi prima dell’evento è una notizia che speriamo incoraggi i visitatori d’oltreoceano a visitare Melbourne”.

Video Regolamento 2019

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: