La F1 riparte dall’appuntamento più ricco di fascino della stagione, il GP di Monaco, dopo che lo scorso anno non fu gareggiato a causa della pandemia. Hamilton ancora il favorito?

Torna l’affascinante appuntamento con il circuito cittadino di Montecarlo, tra i più leggendari della F1. Un tracciato lungo 3337 metri, con il tornante del Loews il più lento in assoluto di tutto il mondiale. Chicane mozzafiato, sottopassaggio, nessuna via di fuga sono alcune delle peculiarità che lo rendono unico nel suo genere e per questo amatissimo da tifosi, addetti ai lavori e piloti.

Nel GP di Monaco da sempre le qualifiche del sabato hanno un’importanza vitale per costruire un primo tassello verso il successo della Domenica. Partire davanti è fondamentale. L’albo d’oro vede davanti a tutti il grande Ayrton Senna, pilota più vincente in terra monegasca con sei successi. Seguono Michael Schumacher e Graham Hill con cinque. Tra i costruttori è la McLaren il team con più vittorie (15), secondo posto per la Ferrari (9).

A Barcellona la Mercedes ha confermato di disporre della migliore monoposto, si attende un’ulteriore conferma a Montecarlo. Basta dare uno sguardo alle quote dei principali bookmakers online, per scoprire infatti che Hamilton è il favorito per la vittoria nel Gran Premio di Monaco 2021. Un suo successo è pagato a 1.97. Il britannico è però tallonato da vicino da Max Verstappen, protagonista di un ottimo inizio di stagione, a quota 2.25. Staccati tutti gli altri, a partire da Valterri Bottas a 8.80 e Charles Leclerc, ancora più distante, a 24.70. Viste però le tante incognite che avvolgono ogni gara di Formula 1, di certo, di maggiore interesse prevediamo possano essere le quote delle live osservando l’andamento della corsa in tempo reale, ove le soprese sono sempre dietro l’angolo.

Appare chiaro che la gara se la giocheranno molto probabilmente l’inglese e l’olandese, a meno non si verifichi un evento inaspettato che possa cambiare le carte in tavola. Dalle prime libere ma soprattutto dalle qualifiche del sabato, ne sapremo certamente di più, sperando in una bella sorpresa della Ferrari di Leclerc dopo la crescita registrata nel GP di Spagna.

Per le altre monoposto segnali ancora fortemente negativi per McLaren ed Aston Martin, due tra i marchi più celebri. La Stagione 2021 è iniziata da poco ma sembrano già ben delineate le forze dei team in gara.

Formula 1 - Notizie F1, News Auto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: