Il campione del mondo 1997, Jacques Villeneuve, torna a far parlare di sé, sminuendo le vittorie di Lewis Hamilton in Mercedes e di Michael Schumacher in Ferrari.

L’inglese della Mercedes è vicinissimo a vincere il Mondiale 2019, arrivando così a quota 6 titoli, solo uno in meno del Kaiser, superando così Juan Manuel Fangio, per Hamilton inoltre sarebbe il terzo mondiale vinto consecutivo (l’ultimo a riuscirci è stato Sebastian Vettel, il quale ne vinse 4 di fila). Jacques Villeneuve, intervistato da Motorsport-Total.com, ha parlato dei successi ottenuti da Hamilton e Schumacher:

“Hanno sempre avuto la macchina migliore durante tutta la loro carriera. Lewis è sempre stato bravo nel scegliere il team in cui andare. La Mercedes ha costruito la macchina intorno a lui, probabilmente se fosse andato in Ferrari non avrebbe vinto”.

VilleneuveDiverso è per Villeneuve il successo avuto da Schumacher in F1, il quale secondo il canadese è stato di grande aiuto per il processo di ricostruzione della Ferrari verso la fine degli anni novanta, perciò parte integrante delle proprie vittorie.

Infine l’ex pilota della Williams e della BAR ha voluto rispondere a Gerhard Berger, il quale aveva definito Lewis Hamilton allo stesso livello di piloti del calibro di Ayrton Senna:

“Questo è uno dei commenti più stupidi che abbia mai sentito, potresti anche dire che è al livello di Fangio, ma come fai a dimostrarlo? Sono tempi troppo diversi, nessuno può saperlo. Il discorso di prima vale anche per Senna, ha vinto con la macchina migliore e anche Prost. E’ così che funziona”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: