Il campionato mondiale di F1 è giunto ai titoli di coda, domenica si correrà l’ultimo GP della stagione 2019, ma il finale di campionato è stato caratterizzato da polemiche infinite sullo step evolutivo prestazionale della Ferrari SF90.

Sulla spinosa questione è sceso in cattedra Bernie Ecclestone che ha lanciato una freccia a favore della Scuderia italiana.

Non credo che la Ferrari abbia barato. È sempre così nel Circus: se una squadra è più veloce delle altre, allora quelli che stanno perdendo sospettano che la squadra vincente stia imbrogliando“, ha dichiarato Bernie Ecclestone.

FIA Ferrari power unitL’ex boss della Formula 1, 89 anni compiuti da qualche settimana, ha voluto dire la sua sulla “caccia alle streghe” che ha animato il Paddock nella seconda parte di stagione. Una dichiarazione che scagiona la Ferrari e mette in luce il grande lavoro degli uomini del Cavallino. Le parole di Ecclestone basteranno per placare le illazioni dei top team rivali?

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: