Mick Schumacher completerà sicuramente il suo percorso arrivando in F1″ queste le parole di Jean Alesi, amico del padre di Mick, Michael Schumacher.

Quest’anno il ventenne Mick e il dicianovenne figlio di Jean, Giuliano Alesi, corrono in Formula 2, dove il figlio di Michael ha appena vinto la sua prima gara durante la sprint race in Ungheria.

Penso che ci vorrà un po’ di tempo prima che la passione impressa da papà Michael in Mick dia i suoi frutti” ha dichiarato Stefano Domenicali, il quale ha lavorato in Ferrari con il sette volte campione del mondo.

Jean Alesi, amico di famiglia di Schumacher ha affermato: “Mick arriverà sicuramente in F1. Non è stato per facile per lui abituarsi nel capire cosa suo padre è stato per la F1, ma ciò lo ha reso più maturo.”

Il giovane Mick è già membro del Ferrari Driver Academy e ha persino già guidato la SF90 di Maranello durante alcuni test.

Il team principal Ferrari Mattia Binotto ha parlato della vittoria del tedesco nella sprint race in Ungheria, ecco le sue parole:

Guardando giù dal podio, vedendo Corinna (madre di Mick, ndr) e molti vecchi colleghi, è stato come tornare indietro nel tempo. Avere un ragazzo così pieno di vitalità nel nostro programma è un piacere, e grazie al suo impegno e passione è già parte integrante del gruppo. Ha un carattere molto forte ma allo stesso tempo è un uomo squadra.”

In Ferrari si stanno sicuramente già sfregando le mani, visto il talento di Charles Leclerc che con quasi ogni probabilità verrà riconfermato per i prossimi anni, in caso di ritiro in futuro di Sebastian Vettel dalla F1, la Rossa di Maranello potrebbe affidarsi al figlio di Michael, scaldando i cuori dei Tifosi, sperando di vedere un altro Schumacher campione del mondo.