Archivi tag: newsf1

Analisi tecnica f1- Fondo Ferrari

Dalle foto rubate a Montecarlo possiamo vedere i dettagli del fondo Ferrari smontato dalla vettura. Questo componente in carbonio corre dal punto più avanzato del T-Tray alla fine della vettura,

incorporando quindi lo splitter e l’estrattore oltre al fondo piatto (in realtà scalinato).Possiamo quindi vedere dettagli molto importanti. Al posteriore notiamo due profili rinforzati da staffe in metallo che gestiscono l’aria che scorre sopra al fondo e che andrà quindi ad Continua la lettura di Analisi tecnica f1- Fondo Ferrari

Share Button

NEWSF1 IL PRODE HAMILTON E IL SUO FIDO SCUDIERO

Come un Cavaliere medievale, anche Hamilton dispone di un fido scudiero che gli sarà vicino in tutte le sue campagne militari; gli preparerà le armi, lo assisterà nella lotta, lo conforterà nei momenti negativi, volgerà il suo corpo a difesa del gentiluomo a cavallo; tanto impegno che certamente non è generato per imparare le ‘arti’ e guadagnarsi anch’egli il titolo di cavaliere, dietro c’è qualcosa di Continua la lettura di NEWSF1 IL PRODE HAMILTON E IL SUO FIDO SCUDIERO

Share Button

Foto Gallery Monaco GP on track

Foto 25 Maggio Montecarlo prove libere

Continua la lettura di Foto Gallery Monaco GP on track

Share Button

Formula 1- Sintesi video prove libere Montecarlo

Libere 1 – Hamilton in testa alle Libere 1 di Monaco.

A Montecarlo si anticipano le libere al giovedì ma si ripropone il duello Mercedes Ferrari. Redbull più vicine. Continua la lettura di Formula 1- Sintesi video prove libere Montecarlo

Share Button

NEWSF1 – SINTESI SECONDA SESSIONE DI PROVE LIBERE – GP DI MONACO

Riprendono le prove libere con la seconda sessione a Montecarlo.

In casa Ferrari si lavora sostituendo il fondo sulla vettura di Sebastian Vettel; il tedesco era stato molto competitivo nella prima sessione, qualificandosi a soli due decimi da Hamilton che ha già segnato record della pista, al mattino, con il tempo di 1.13.425s.

Il primo miglior tempo degno di nota è quello di Daniil Kvyat, che monta per la prima volta oggi la mescola Ultra soft, ma il suo tempo viene subito scavalcato da quello del compagno di squadra, Carlos Sainz, con 1.13.926s. Il russo risponde, con il tempo di 1.13.758s. Entrambe le STR12 sono sicuramente con poco carico di benzina. Continua la lettura di NEWSF1 – SINTESI SECONDA SESSIONE DI PROVE LIBERE – GP DI MONACO

Share Button