Rumors dal paddock di Montreal: la Hankook vuole entrare in F1

Il fornitore del DTM pare interessato ad un ingresso nel Circus iridato

Dal paddock del Canada sono arrivate voci interessanti per quanto riguarda il futuro dei fornitori di pneumatici in Formula 1. Secondo ”Auto Motor Und Sport”, la casa sudcoreana Hankook tyres pare interessata a prendere il posto o al limite, affiancare la Pirelli dal 2020.

Dal 2011 il marchio milanese è la sola produttrice di gomme del mondiale, nel quale non vi è una sfida a due dal lontano 2006. All’epoca erano Bridgestone e Michelin a dare gli pneumatici ai team, ora si potrebbe tornare alla situazione di quel tempo. La Hankook è il fornitore unico del DTM e della Formula 3 Euro Series, ma pare intenzionata ad affacciarsi alla massima categoria nel futuro prossimo. Se dovesse entrare, significa che diventerebbe anche monogomma in F2 e GP3 ( nel caso Pirelli abbandonasse del tutto il programma). Al momento non c’è nulla di ufficiale ma vi terremo aggiornati in caso di importanti sviluppi.

Lascia un commento