Niki Lauda ha ripreso conoscenza

Il tre volte campione del mondo era stato sottoposto ad un trapianto polmonare la scorsa settimana

Buone notizie sulla salute di Niki Lauda. Il presidente non esecutivo della Mercedes F1 ha superato la fase più critica successiva alla sua operazione, avvenuta nella giornata di giovedì scorso dove era stato sottoposto ad un trapianto polmonare. L’ospedale di Vienna ha fatto sapere a tutti i fan della leggenda austriaca che la situazione era estremamente drammatica nelle fasi precedenti all’intervento.

L’ex campione del mondo, dopo un’operazione che ha avuto un esito pienamente positivo, è stato messo in uno stato di coma artificiale. In pochi giorni è tornato pienamente cosciente e respira autonomamente, senza bisogno di macchine che lo tengano in vita. A parlare del suo stato di salute il professor Christian Hengstenberg in una conferenza stampa: ”Il decorso è in fase avanzata e siamo felici che tutto sia stabile. Tutto dovrebbe procedere nel migliore dei modi”.Al momento Niki può già ricevere i primi ospiti e se tutto dovesse proseguire così, si potrebbe pensare che Lauda possa tornare anche al box della Mercedes in tempi più brevi del previsto.

Lascia un commento