Montezemolo: ”Con Hamilton la Ferrari avrebbe portato a casa il mondiale”

L’ex chairman di Maranello ha aggiunto: ”La Juve vincerà la Champions prima che la rossa porti a casa l’iride”

Continuano le pesanti critiche rivolte a Sebastian Vettel. Dopo Ecclestone, è arrivata anche la bordata rifilata al tedesco dall’ex presidente della Ferrari Luca Cordero di Montezemolo. Le parole usate durante il suo intervento a ”La politica nel Pallone” contro Seb non avranno di certo fatto piacere all’alfiere del Cavallino e sono sicuramente gratificanti per il suo grande rivale Lewis Hamilton: ”Nel 2018 Hamilton ha fatto la differenza. Anche lui nei momenti difficili va in crisi, ma senza dubbio con la Ferrari avrebbe vinto il mondiale. Non lo dico per sminuire Vettel, che sicuramente potrà rifarsi con una vettura in grado di lottare al vertice”.

”Alla fine di questa stagione la squadra è molto diversa da quella di fine 2014. La macchina era buona ed in molti casi superiore alla Mercedes. Manca solo la zampata finale. La cosa brutta è vederla sconfitta con un paio di gare di anticipo dal termine, quando per lunghi tratti della stagione c’era l’idea che si potesse vincere. Vettel ha comunque commesso degli errori importanti che hanno facilitato il cammino di Hamilton, comunque autore della sua miglior stagione da quando corre. Va comunque sostenuto e tenere la squadra unita, specialmente considerando l’arrivo di un giovane fenomeno come Leclerc”. Infine ha aggiunto anche: ”Non ho dubbi sul fatto che la Juventus vincerà la Champions League prima che la Ferrari trionfi in Formula 1.

Lascia un commento