I test invernali di F1 rimarranno a Barcellona anche nel 2019

Alcune voci avevano fatto pensare ad un ritorno in Bahrain. Oggi è invece arrivata l’ufficialità che resteranno in Spagna

Nel 2019 i test invernali di Formula 1 resteranno sul circuito del Montmelò, alle porte di Barcellona. In estate si era parlato di un possibile trasferimento in Bahrain, dopo che le condizioni meteo avevano reso praticamente inutile la prima sessione lo scorso febbraio. Per motivi di costi il Bahrain è stato accantonato e le squadre hanno potuto scegliere tra Barcellona e Jerez, scegliendo la prima opzione.

Oggi l’account ufficiale del tracciato catalano ha rivelato che le prove precedenti all’inizio del mondiale rimarranno in Spagna. Come da tradizione, ci saranno due sessioni da quattro giorni: la prima dal 18 al 21 febbraio e la seconda dal 26 febbraio all’1 marzo. I test termineranno dunque a circa due settimane dall’inizio stagionale, previsto per il 17 marzo a Melbourne in Australia.

Lascia un commento