GT ITALIANO SI SCALDA CON FUOCO ! DEBUTTO SULLA FERRARI BALDINI

Il circuito di Vallelunga nel weekend ospita la ripresa del Campionato Italiano Gran Turismo dopo la pausa estiva. Il quinto round stagionale darà inizio alla fase finale della stagione 2018 che prevede, oltre all’appuntamento romano, le tappe del Mugello e Monza nel mese di ottobre. Ancora aperte tutte le classifiche di campionato, in particolare la GT3, con tanti piloti in corsa per il titolo.

Da FDA. E proprio la classe maggiore proporrà a Vallelunga un interessante debutto, quello di Antonio Fuoco. Per il 22enne cosentino, pilota della Ferrari Driver Academy, dopo tanti successi con le vetture formula, quello romano sarà l’esordio assoluto nella categoria GT, al volante della 488 GT3 della Scuderia Baldini 27 in coppia con il rientrante Eddie Cheever III, già campione italiano GT3 nel 2016 con la 458 Italia della compagine romana.

Al debutto anche Mattia Drudi, che sarà al volante della vettura di Audi Sport Italia in coppia con Bar Baruch, uno dei pretendenti al titolo. Il pilota israeliano, infatti, occupa la seconda posizione in campionato a nove punti dal leader Stefano Gai, che dividerà l’abitacolo della Ferrari 488 GT3 della Scuderia Baldini con Giancarlo Fisichella, mentre in terza posizione, staccati di 14 lunghezze, si trovano Daniel Zampieri e Giacomo Altoé (Lamborghini by Antonelli Motorsport). Completano il lotto dei piloti coinvolti nella corsa al titolo Daniel Mancinelli e Andrea Fontana con la Ferrari 488 GT3 di Easy Race, a 23 punti dalla vetta. Altro esordio in campionato per il team Composit Motorsport che schiererà una Ferrari 458 Italia GT3 per Maurizio Ceresoli e Satoshi Tanaka.

Programma. Il quinto week end stagionale si aprirà venerdì con i due turni di prove libere e proseguirà sabato con le due sessioni di prove ufficiali (dalle ore 9,40 alle 10,40). Nel pomeriggio di sabato, alle ore 14, scatterà Gara-1, mentre domenica alla stessa e ora 14 sarà la volta di Gara-2. Entrambe, della durata di 56 minuti + 1 giro, saranno trasmesse in diretta TV su RaiSport per l’Italia e sulla pagina Facebook del campionato oltre che in streaming sul sito acisport.it/CIGT.

Redazione (Newsf1.it) Salvatore Asero Editore 

Lascia un commento