F1 I La Williams svela la veste della FW42

La nuova livrea è bianco-azzurra con il nuovo main sponsor RoKiT a farla da padrone dopo l’abbandono della Martini

Dopo la Haas, anche la Williams ha deciso di modificare la propria livrea per il mondiale 2019. La scelta è stata obbligata per motivi di sponsorizzazione, dato che il contratto con Martini non è stato rinnovato e dunque il team di Grove ha dovuto cercare una nuova partnership. Essa è arrivata con il nuovo sponsor RoKiT, impresa californiana impegnata nell’ambito della telefonia e telecomunicazioni. Sul cofano motore, alettone posteriore e muso appare chiaramente la scritta del nuovo marchio. La livrea è stata modificata anche se il bianco è rimasto, al quale è stato aggiunto dell’azzurrino sulle pance, sull’ala anteriore ed ai lati del muso.

Molto presente il nero, che rimane sul fondo della carrozzeria, in gran parte del cofano e sull’ala posteriore. Claire Williams ha voluto commentare la nuova sponsorizzazione: ”Siamo molto felici di dare il benvenuto a ROKiT nel nostro team come title partner per la stagione 2019 di Formula 1. Con ROKiT condividiamo tanti valori e aspirazioni, prima di tutto mettere l’ingegneria e innovazione al centro di tutto quello che facciamo. Questa è la piattaforma perfetta per dare il via alla nostra partnership”.

Ora l’attesa è per la presentazione della nuova vettura. La FW42 dovrebbe scendere in pista per la prima volta sabato 16 febbraio, due giorni prima dell’inizio dei test invernali. Riusciranno George Russell e Robert Kubica a riportare la Williams ai fasti di un tempo? Tra pochi giorni ne sapremo di più.

Lascia un commento