Prima accensione per la power unit Ferrari 2018

Dopo la Mercedes anche per la rossa c’è il primo ruggito del nuovo propulsore

Nella serata di ieri è andato in scena a Maranello è avvenuto senza inconvenienti il ”fire up” nella nuova power unit che equipaggierà la nuova monoposto.

Pochi giorni fa anche i rivali della Mercedes avevano effettuato con successo questa operazione, la battaglie tra i due team dunque va avanti anche sotto questo punto di vista.

L’unità 1.6 V6 turbo ibrido, che dovrebbe essere siglata 063, si è accesa senza problemi e la procedura si è completata come previsto alla presenza dei tecnici che hanno lavorato al progetto. Assenti invece i piloti. Vettel e Raikkonen infatti non hanno assistito al primo ruggito del nuovo motore, ma in questi giorni sono comunque arrivati a Maranello.

Infatti sono iniziate le prove della posizione di guida per la realizzazione del sedile, mentre ieri ”Iceman” era di fronte al reparto corse del cavallino per presenziare alla dedica di una via al suo nome, come si è visto da alcune foto sui social.

 

 

Lascia un commento